Tra i migliori prestiti per pensionanti ci sono i prestiti messi a disposizione da Compass, la finanziaria del gruppo Mediobanca presente in Italia da oltre 50 anni.

Compass offre diverse soluzioni di prestito per i pensionati, dai prestiti tramite la cessione del quinto, ai prestiti personali, dai prestiti per il consolidamento debiti ai piccoli prestiti.

Cessione del quinto pensionati Compass

Uno dei prestiti migliori per i pensionati offerto da Compass è il prestito tramite la cessione del quinto, un prestito pluriennale vincolato alla quota cedibile fino ad 1/5 della pensione. Con la cessione del quinto le rate mensili vengono pagate direttamente dal proprio datore di lavoro, in questo caso l’Inps, tramite trattenuta diretta sulla pensione mensile fino a massimo il 20%.

Si possono richiedere fino a 75.000€ rimborsabili da 12 a 120 mesi, a tasso fisso ed agevolato per i pensionati Inps, fino a massimo 85 anni d’età da non superare al termine del rimborso del prestito. Per richiedere un prestito tramite la cessione del quinto è necessario presentare il proprio documento d’identità, il codice fiscale ed il cedolino della pensione, oltre al certificato di cedibilità della stessa richiedibile presso l’Inps.

Inoltre è necessario sottoscrivere una polizza assicurativa obbligatoria per legge sulla vita, il cui costo è calcolato all’interno del TAEG, il tasso annuale effettivo globale del prestito. La cessione del quinto può essere richiesta anche in caso di segnalazioni ai Crif, protesti o pignoramenti, ed anche con altri finanziamenti accesi rispettando la quota cedibile massima del 20% della pensione.

Il Preventivo Compass

I pensionati inoltre possono richiedere presso Compass un normale prestito personale finalizzato o non, purché senza segnalazioni ai Crif o protesti. Si possono richiedere fino a 30.000€, rimborsabili da 12 a 120 mesi a tasso fisso ed agevolato, con la possibilità di estinguere anticipatamente il prestito in qualsiasi momento senza pagare nessuna commissione aggiuntiva.

Si tratta di prestiti flessibili, con i quali è possibile saltare o diminuire fino a 5 volte il pagamento della rata mensile, posticipandole al termine del prestito o allungandone la durata.

Prestiti per consolidamento debiti dedicato ai pensionati

Compass offre inoltre per i pensionati la possibilità di richiedere prestiti personali per il consolidamento debiti, in modo da unire tutte le proprie pendenze sotto un’unica soluzione. In più grazie a questo prestito è possibile ottenere anche della liquidità aggiuntiva, per far fronte a spese improvvise o piccole necessità.

È possibile richiedere fino a 30.000€ rimborsabili da 12 a 24 mesi, con un’età massima di 70 anni da non superare al termine della restituzione del prestito. La documentazione necessaria è il proprio documento d’identità, il codice fiscale ed il cedolino della pensione, senza bisogno di garanzie aggiuntive e con condizioni agevolate pensate proprio per i pensionati Inps.

La finanziaria Compass è uno dei leader nel settore dei prestiti personali e tramite la cessione del quinto, ideali per far fronte a tutte le necessità della vita quotidiana. Per i pensionati Compass offre prestiti agevolati a condizioni vantaggiose, un iter burocratico semplificato e la possibilità di richiedere i prestiti anche direttamente online. Per farsi un’idea è possibile richiedere un preventivo online gratuito o recarsi presso una delle filiali del gruppo, ottenendo anche un servizio di assistenza professionale dai consulenti Compass.